Vincent Cassel parla della sua relazione con Tina Kunakey: “Da solo, non ci sarei andato”

Gentilezza

In occasione dell’uscita de “I Tre Moschettieri”, Vincent Cassel si è lungamente confidato con Paris Match, in particolare sul suo rapporto con i social media.

L’attore ha colto l’occasione per parlare della sua relazione con Tina Kunakey, madre della sua ultima figlia. Nel 2018, Vincent Cassel ha sposato la modella Tina Kunakey, di 31 anni più giovane.

Dal loro amore è nata una bambina, chiamata Amazonie.

Prima di incontrare Tina Kunakey, l’attore di 57 anni aveva trascorso diciotto anni della sua vita con Monica Bellucci, madre delle sue prime due figlie, Deva e Léonie.

Nonostante la separazione, i due ex hanno mantenuto ottimi rapporti, come confermato da Vincent Cassel sulle pagine del Vanity Fair italiano.

“Non farei mai nulla di male a Monica. La amo molto e la rispetto. Se mai avesse bisogno di me, potrei raggiungerla dall’altra parte del mondo. Non c’è guerra”, aveva dichiarato.

Da alcune settimane, Vincent Cassel si mostra sempre più vicino alla modella brasiliana Narah Baptista, che gli ha addirittura fatto una bella dichiarazione per il suo compleanno, su Instagram.

L’attore, che si era mostrato molto con Tina Kunakey durante la loro relazione, ha parlato del suo rapporto con i social media in un’intervista concessa a Paris Match.

Vincent Cassel parla di un aspetto della sua relazione con Tina Kunakey. Vincent Cassel ammette di essere caduto talvolta nel tranello di Instagram.

“Ho l’impressione di essermi un po’ fatto fregare negli ultimi anni con i social media”, ha ammesso.

“Ero con una donna più giovane che aveva bisogno di questa cosa per esprimersi”, ha aggiunto.

Lui riconosce tuttavia che il suo approccio ai social media non sarebbe stato lo stesso se non fosse stato in coppia con la modella, ora di 26 anni.

“Da solo, non ci sarei andato”, ha dichiarato. Resta da vedere se ora ha intenzione di rimanere.

Valuta l'articolo
Condividi Con Gli Amici
Aggiungi un commento