Un gattino adottato dalla polizia inizia a lavorare presso il commissariato per la grande gioia del team

Gentilezza

Questo gattino abbandonato non poteva trovare genitori adottivi fino a quando non ha incontrato uno sceriffo amante degli animali.

Il gattino si è immediatamente sentito a casa in quell’ambiente dove tutti gli dimostravano amore. Così, naturalmente, si è stabilito nella stazione di polizia.

Lo sceriffo Donnie Edenfield di Marianna, in Florida, negli Stati Uniti, è un attivista per i diritti degli animali. Lavora regolarmente con il JCSO per salvare gatti e cani.

All’inizio dell’ottobre del 2022, il responsabile delle informazioni pubbliche dell’organizzazione, Ramsey Romero, ha segnalato che un gattino rosso di nove mesi non era stato adottato e stava soffrendo in un rifugio per animali.

Ramsey è andato alla stazione di polizia con il piccolo per chiedere il sequestro del gattino.

Furry è sceso immediatamente dal suo bus di trasporto per ispezionare il luogo e salutare il personale. Donnie si è immediatamente innamorato di questo giovane gattino dal carattere forte.

Il gatto riposa in cestini nell’ufficio e aiuta anche nel lavoro.

Dopo aver divertito il pubblico con le sue buffonate, Sniper prende il tempo per confortare gli agenti di polizia e le vittime in visita.

Sale sulle loro ginocchia e fa le fusa furiosamente per aiutarli a rilassarsi.

Valuta l'articolo
Condividi Con Gli Amici
Aggiungi un commento