La nonna di 76 anni percorre ogni giorno 24 chilometri a piedi per portare suo nipote disabile a scuola

Gentilezza

Sappiamo tutti che l’amore è ciò che spinge le persone a compiere azioni eroiche.

E non è solo nei film di Hollywood. Chiunque può fare in modo che una fiaba diventi realtà, soprattutto quando si tratta dei propri figli.

Shi Yuing, sessantasei anni, della provincia cinese di Guangxi, porta ogni giorno suo nipote Jiang Chao-wen a scuola lungo un sentiero di montagna da quattro anni.

È lungo 24 chilometri. Il ragazzo non può muoversi da solo. Ha avuto un attacco e ha bisogno di cure costanti.

Shi ha detto che è stato diagnosticato quando aveva due anni. I suoi genitori hanno cercato di prendersi cura di lui, ma oltre a enormi debiti, non hanno ottenuto risultati.

Suo padre ora lavora in un’altra città e sua madre ha sposato un altro uomo quando il bambino aveva quattro anni.

Di conseguenza, sua nonna è sempre con lui e lo trasportava inizialmente in bicicletta fino a quando le autorità locali non hanno fornito alla famiglia una sedia a rotelle nel luglio del 2017.

La sua fede nel suo nipote le dà forza. È convinta che, qualunque cosa accada, Haoven avrà successo; è un ragazzo intelligente.

È particolarmente bravo in matematica e ha una memoria sorprendente.

Ma ogni anno, sua nonna trova sempre più difficile andare e tornare dalla scuola. Ma non è pronta ad arrendersi.

Valuta l'articolo
Condividi Con Gli Amici
Aggiungi un commento