Chiara Mastroianni, la figlia di Catherine Deneuve e di Marcello Mastroianni, due icone del settimo arte

Gentilezza

La figlia di Catherine Deneuve e Marcello Mastroianni, la coppia più affascinante del cinema francese, si è affermata come una personalità di spicco nel suo paese d’origine.

Chiara Mastroianni, la figlia di Catherine Deneuve e Marcello Mastroianni, rappresenta due leggende del cinema.

La giovane aveva solo tre anni quando i suoi celebri genitori hanno deciso di divorziare, ma Chiara ha mantenuto un legame stretto con suo padre anche dopo la separazione.

L’attore amava profondamente sua figlia.

Secondo quanto raccontato da Chiara, Marcello non riusciva mai a esprimere i suoi sentimenti ai figli nati al di fuori del matrimonio, poiché così sua madre lo aveva educato.

Mastroianni nutriva una profonda ammirazione per sua moglie, un sentimento che lo ha accompagnato per tutta la vita.

La vita di queste celebrità non è stata priva di difficoltà, segnata da separazioni, riconciliazioni e infine da un divorzio.

Nonostante tutto, Chiara dovrebbe essere grata ai suoi genitori per la loro bellezza e per il loro sostegno.

Il padre era felice di scoprire che Chiara avrebbe seguito le orme dei suoi genitori nel mondo del cinema.

Catherine Deneuve, al contrario, non sembrava entusiasta di questa decisione.

Anche se la professione di attore può essere scoraggiante, Chiara dimostra una determinazione instancabile. Ha recitato in cinquanta film, ha due figli e vive in Francia.

Valuta l'articolo
Condividi Con Gli Amici
Aggiungi un commento