Gli appassionati di hockey hanno stabilito un nuovo record, lanciando 75.000 orsacchiotti sul ghiaccio

Gentilezza

La scorsa settimana, una squadra professionistica di hockey su ghiaccio in Pennsylvania ha infranto un record della franchigia.

Per il maggior numero di orsacchiotti lanciati sul ghiaccio dai sostenitori, in un tentativo di sostenere i bambini della zona anziché i gol segnati,

gli Hershey Bears hanno segnato un gol per avviare la tradizione annuale del Teddy Bear Toss, che raccoglie giocattoli per cause benefiche, ed è lì che è iniziato il caos di peluche nel secondo periodo.

Quattro minuti nel secondo periodo al Giant Center la scorsa settimana, una rivolta di peluche è scesa in campo, totalizzando settantacinquemila peluche.

“Lo vedi in film, ma è stato molto più incredibile di persona. È stato semplicemente incredibile da vedere”, ha detto il coach dei Bears Todd Nelson.

“All’inizio, stai festeggiando il gol, e poi iniziano a piovere orsacchiotti”, ha descritto Chase Priskie, un nuovo giocatore degli Hershey che è stato introdotto all’evento.

“L’atmosfera è semplicemente incredibile quando decine di migliaia di orsacchiotti iniziano a piovere su di te.”

La raccolta di giocattoli per l’iniziativa Hershey Bears Cares del club, che ha raccolto 67.309 giocattoli l’anno scorso e li ha donati a oltre 35 organizzazioni locali, è stata eclissata da questo evento.

Dal suo lancio nel 2001, il Toss ha raccolto quasi mezzo milione di peluche per i bambini svantaggiati.

Inoltre, la Sweigart Family Foundation ha donato 55.000 dollari al Children’s Miracle Network di Hershey quest’anno per onorare i successi dei sostenitori locali.

I Bears di Hershey, con sede a Hershey, hanno migliorato il loro record AHL a 29-7-0 in questa stagione con una vittoria in overtime per 3-2 contro i Lehigh Valley Phantoms, che è arrivata dopo un’attesa di 40 minuti per portare fuori tutti i giocattoli.

A 1:08, guarda la caduta dell’orso per iniziare il divertimento:

 

Valuta l'articolo
Condividi Con Gli Amici
Aggiungi un commento